Microsoft HoloLens promette di cambiare il mondo che ci circonda! VR inside!
Tecnologia
Shawn
febbraio 29, 2016
0
microsoft-hololens

Microsoft HoloLens è il primo computer capace di creare ologrammi in altissima definizione che interagiscono con il mondo che ci circonda. Nessun compromesso, laddòve gli altri, uno tra tutti Oculus Rift, sono riusciti a creare una sorta di ‘Realtà Virtuale’, ecco arrivare Microft che abbatte tutti i limiti e ci presenta la sua versione della prima ‘Realtà Olografica’!

Realtà Virtuali (VR) in stile Oculus Rift o HTC Vive isolano la nostra vista in un ambiente grande pochi centimetri, dove 2 schermi lcd sono in grado di mostrare film e giochi come in una sala cinematografica, volendo anche in un 3d per definizione perfetto. Il comparto audio non è da meno, con diffusori che sono in grado di regalarci un Dolby Digital 7.1 o DTS Surround strabilianti. Per finire, avanzati sensori di movimento permettono, ruotando la testa, di ‘interagire’ nei mondi virtuali che ci vengono proposti da giochi o applicazioni, rendendoci in grado, per fare un piccolo esempio, di esplorare un intero ambiente a 360°.

Quello che sembra essere il tallone di achille di questa tecnologia, ampiamente dimostrato da centinaia di video presenti su YouTube, è per assurdo l’aver raggiunto una qualità altissima, praticamente perfetta. Il nostro cervello infatti percepisce questa ‘seconda realtà’ come vera e, di conseguenza, il corpo reagisce di conseguenza seppur non ricevendo stimoli fisici reali. Il rischio dell\effetto ‘mal di mare’ è estremamente elevato. Per capire meglio la problematica è sufficiente cercare su YouTube la frase “Oculus Rift Fail”.

Microsoft ha invece cambiato le carte in tavola inventando una tecnologia ibrida che unisce il mondo reale a quello virtuale attraverso gli ologrammi. Il video che segue è decisamente straordinario e permette di percepire le enormi potenzialità offerte da HoloLens.

Altro video, ancora più esplicativo..

Personalmente, se dovessi decidere dove spendere un pò di soldi per un gadget così tecnologico, acquisterei ad occhi chiusi HoloLens di Microsoft. In seconda battuta mi butterei senza ombra di dubbio su HTC Vive, uno spettacolo allo stato puro.

,

Inserisci una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti